Gli alunni dell’indirizzo Informatica sperimentano il loro futuro

vaccariniappglobus

Da sempre gli indirizzi tecnologici del Vaccarini hanno programmato attività per avvicinare i propri alunni al mondo del lavoro cercando di incentivare anche l’imprenditorialità giovanile sia con attività curricolari che organizzando  attività extrascolastiche in collaborazione con associazioni del mondo del lavoro.

In particolar modo sono stati raggiunti significativi risultati con gli alunni dell’indirizzo Informatica. Il più recente successo è stato ottenuto da quattro alunni della 5A  che hanno realizzato l’app VaccariniFood con cui è possibile prenotare, in maniera semplice e veloce, il cibo da consumare durante la ricreazione . Gli ideatori dell’app sono Giovanni Di Mauro e Salvo Lodato con cui hanno collaborato Flavio Maccarrone e Domenico Squillaci. Grazie alla creatività e competenza dimostrata, subito dopo il diploma, saranno inseriti  all’interno di “Vulcanic”, che è un incubatore di startup. L’opportunità di far diventare impresa il sogno di questi ragazzi è stata possibile grazie alla collaborazione iniziata l’anno scorso con l’azienda Katanae, dell’ing. Dario Zappalà, per la realizzazione di tirocini di alternanza scuola lavoro per le classi del’Indirizzo “Informatica”. Tale azienda e l’incubatore Vulcanic fanno parte del consorzio  HITECH che ha sede a Catania in viale Africa. Questi tirocini hanno avuto come obiettivo l’acquisizione di competenze nella programmazione di dispositivi mobili android. Altri tre alunni di quinto anno hanno sostenuto positivamente un colloquio presso l’azienda Katanae e saranno assunti dopo aver conseguito il diploma.

Un’altro importante risultato conseguito dai nostri alunni è stata la realizzazione di un sito per il museo del Castello Ursino di Catania in modo da facilitare il lavoro di ricerca e catalogazione delle opere presenti.

Nell’ambito dell’alternanza scuola-lavoro sono stati attivati percorsi per incentivare la creatività e la cultura di impresa, per conseguire i risultati prima descritti. Le quarte hanno seguito dei seminari su temi di economia finanziaria organizzati dall’Università di Economia di Catania. Le terze di “Informatica” e di “Telecomunicazioni” hanno svolto attività di simulazione d’impresa.  Queste classi hanno anche seguito un corso per il montaggio e uso di stampanti 3D.

Tutte queste attività sono state rese possibili grazie all’impegno dei docenti referenti, tutor scolastici, docenti delle materie tecniche e della Dirigente Scolastica Salvina Gemmellaro  che si è fatta garante delle giuste aspettative degli alunni. La Dirigente Scolastica in una intervista, rilasciata durante la trasmissione del canale Globus Television dedicata all’app VaccariniFood, ha ben descritto le opportunità che il nostro Istituto offre agli alunni che hanno voglia di mettersi in gioco partecipando ad attività con cui costruire le basi del proprio futuro.


Da prima che le attività di alternanza scuola lavoro diventassero obbligatorie il nostro Istituto ha attuato iniziative in tal senso. Per esempio:

  • stage estivo presso aziende della romagna,
  • stage estivi presso uffici tecnici dei comuni e aziende della provincia di Catania,
  • partecipazione a fiere regionali di imprese simulate JA, arrivando terzi nel 2015.

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Share