LE ISTITUZIONI POLITICHE INCONTRANO E PREMIAMO L’ORO EUROPEO MARTINA LA PIANA, LA CAVALLARO BOXING TEAM E I VERTICI DELL’ISTITUTO VACCARINI DI CATANIA

Martina La Piana

Dal ring europeo al saluto delle istituzioni politiche. A cinque giorni dalla storica medaglia d’oro di Sofia, la pugile Martina La Piana ha ricevuto stamane, 14 luglio, a Palazzo Minoriti, sede catanese dell’ARS, il saluto da esponenti del mondo politico regionale e locale che così hanno testimoniato la vicinanza ai campioni dello sport di casa nostra, giovani nella fattispecie e quindi possibili protagonisti del domani nel portare in alto il nome della città e dell’isola.
Due riconoscimenti le sono stati conferiti dall’Assessore Sport e Turismo della Regione Sicilia Anthony Barbagallo e dall’On. Dino Fiorenza. Al fianco di Martina anche l’Assessore comunale allo Sport Valentina Scialfa e Salvina Gemmellaro, Dirigente Scolastica dell’Istituto Vaccarini, da sempre vicina al movimento pugilistico locale come testimoniato un anno fa quando ospitò il Dual Match Italia-Bielorussia, evento organizzato da Coach Giovanni Cavallaro, il Maestro che ha preparato la sua allieva al grande exploit continentale. Del Vaccarini, Liceo Sportivo, per il quale Martina si appresta a frequentare il terzo anno scolastico, ricca platea con tanti compagni di squadra e giovani protagonisti in varie discipline.
« In Sicilia lo sport è formazione sociale – così si è espresso nel discorso che ha preceduto la premiazione l’Assessore Barbagallo -. Per i ragazzi è un’opportunità di crescita, rispettando regole e avversari, stimolando la sana competizione. E’ ciò che ha dimostrato la nostra Martina La Piana, atleta che ha consentito a noi siciliani di aver primeggiato in Europa».
Gli fa eco la Junior categoria 50 kg: « Ringrazio tutti per il calore, per la vicinanza e per i riconoscimenti. Mi associo alle parole di chi è intervenuto alla premiazione: sono orgogliosa di aver portato in alto il nome della mia terra in uno sport come il pugilato».

GIUSEPPE SIGNORINO, RESP.COM. TEAM CAVALLARO FITBULL

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Share