l’Istituto Vaccarini ha celebrato il “Pi Day”

Pi Greco è il rapporto fra la circonferenza del cerchio e il suo diametro, e serve a calcolare area e circonferenza del cerchio. Il suo nome si deve al matematico William Jones, che nel 1706 ha chiamato Pi Greco questo numero 3,14  in onore di Pitagora (Pi).
Il 14 marzo (data che nei paesi anglosassoni viene scritta proprio come 3,14), in coincidenza con il compleanno di Albert Einstein, in tutto il mondo si organizzano eventi per ricordare le importanti applicazioni teoriche e pratiche che tale numero ha avuto in matematica e fisica.
Anche l’Istituto Vaccarini ha celebrato il “Pi Day”. La Dirigente Scolastica prof.ssa Salvina Gemmellaro insieme alla classe I A Liceo Scientifico opzione Scienze applicate ha ribattezzato l’aula n.314 in “Aula Pi greco 3,1415″ con l’augurio che la sana curiosità per la matematica diventi passione senza tempo.
L’occasione è stata lieta anche per festeggiare i campioni di fisica del nostro Istituto che hanno partecipato alle Olimpiadidi di fisica all’interno del Piano Nazionale Lauree Scientifiche.
Video realizzato dall’alunna Bottaro Barbara della classe 1 A SA
Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Share