Corso di Formazione per docenti “Nuove frontiere della ricerca in Astrofisica”, dal 19 Febbraio al 26 Marzo 2019

imm

La Società Astronomica Italiana (SAIT) e l’I.I.S.S. “G.B. Vaccarini” di Catania, con la collaborazione dell’INAF – Osservatorio Astrofisico di Catania e del Dipartimento di Fisica e Astronomia dell’Università di Catania, organizzano il Corso di Formazione per docenti.

Il corso si terrà presso la nostra scuola  dal 19 Febbraio al 26 Marzo 2019 secondo il calendario qui riportato con inizio alle ore 15:30 e durata di tre ore.

Programma

19 febbraio  
15:00 – 15:30 Apertura del corso e saluti delle autorità
15:30 – 17:30 L’attività solare e i suoi effetti sull’ambiente circumterrestre – P. Romano
17:30 – 18:30 Formazione gruppi di lavoro
26 febbraio
15:30 – 17:30 Pianeti e sistemi extrasolari: tecniche di misura e stato della conoscenza – G. Scandariato e F._Bruno
17:30 – 18:30 Gruppi di lavoro
5 marzo
15:30 – 17:30 L’Universo invisibile e violento: dalla nascita della radioastronomia all’astrofisica multi-messaggero – A. Ingallinera e C. Trigilio
17:30 – 18:30 Gruppi di lavoro
12 marzo
15:30 – 17:30 Il Mezzo Interstellare: là dove nascono le stelle – V. Pirronello
17:30 – 18:30 Gruppi di lavoro
19 marzo
15:30 – 17:30 Segnali dall’universo invisibile – G. Cutispoto
17:30 – 18:30 Gruppi di lavoro
26 marzo
15:30 – 17:30 Rivelare l’invisibile: Onde gravitazionali e la natura dello Spazio-Tempo – V. Antonuccio
17:30 – 18:30 Gruppi di lavoro
18:30 – 19:00 Consegna degli attestati di partecipazione

Il corso è inserito sulla piattaforma S.O.F.I.A. del MIUR con identificativo n. 24988. I docenti in possesso di indirizzo di posta elettronica “……@istruzione.it” possono accedere alla piattaforma e iscriversi o digitando il numero identificativo (24988) del corso oppure il titolo: “Nuove frontiere della ricerca in astrofisica”.

I docenti che non possono accedere alla piattaforma possono perfezionare l’iscrizione compilando un modulo di iscrizione scaricabile dal sito https://www.oact.inaf.it/visite e inviato unicamente per posta elettronica a “emilia.ferraro@yahoo.it”.

Fino a un massimo di 20, potranno partecipare al corso anche studenti del triennio degli Istituti Secondari di Secondo Grado particolarmente interessati al tema, previa richiesta da parte di un docente iscritto al corso. I docenti possono perfezionare l’iscrizione degli studenti compilando l’apposito modulo di iscrizione (allegato_2) che troveranno nel sito su menzionato.

La richiesta d’iscrizione dovrà essere effettuata entro il 18 febbraio 2019.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Share