Dirigente

Ogni sorta di cose accade per aiutare
cose che altrimenti non sarebbero mai accadute
J.W. Goethe

Docente di Lingua e letteratura italiana, latina e greca ha maturato la propria esperienza nella scuola superiore di I e II grado della provincia di Catania dal 1999 in poi. A partire dal 2005 ha partecipato attivamente per anni al progetto provinciale in rete R.A.F.(Ricerca Azione e Formazione) come docente osservata e docente osservatrice. Nella fase finale di questa attività di Ricerca e Formazione la Prof.ssa Salvina Gemmellaro si è maggiormente interessata dell’agire concreto del docente in classe, del suo peculiare stile comunicativo, della”traduzione” e/o sistematizzazione del sapere nell’interazione continua con il gruppo alunni(cfr. A.A.V.V., “Insegnanti allo specchio. Come crescere professionalmente riflettendo sul proprio agire concreto”, 2009 Catania). Dal 02 settembre 2013 ha cominciato la sua prima esperienza professionale in qualità di dirigente scolastica presso l’I.I.S. “G. Ferraris” di San Giovanni La Punta, mentre dal 01 settembre 2014 ha dato l’avvio al nuovo anno scolastico 2014/2015 presso l’I.I.S. “G. B. Vaccarini” di Catania inaugurando ufficialmente il nuovo indirizzo sportivo per il Liceo Scientifico, e conseguentemente il primo Liceo Scientifico Sportivo della provincia di Catania. Per il futuro anno scolastico la prof.ssa Salvina Gemmellaro ha inoltre ottenuto da parte degli organi competenti l’attivazione di un nuovo indirizzo per il settore di studi Tecnico Tecnologico: l’indirizzo di Grafica e Comunicazione. Pertanto, in linea con la mission della scuola, la neoimmessa dirigente scolatica dell’I.I.S. “G. B. Vaccarini” di Catania si propone di continuare ad esercitare un’azione di coordinamento educativo-didattico per garantire agli alunni il conseguimento e la padronanza della formazione scientifico-tecnologica.

A tutto il personale della scuola, agli alunni e alle loro famiglie la dirigente augura di ritrovare ogni istante la voglia e l’entusiasmo di crescere insieme, di tracciare un cammino che punti sempre verso l’alto, pur tra mille ostacoli e difficoltà. La cura di chi sostiene e supporta la nostra crescita consentirà di fare questo viaggio: la casa e la famiglia da cui veniamo, la scuola e le persone che accompagnano da anni lo start interiore dei nostri cuori e delle nostre menti.